Archivio della categoria: Prevenzione

4th International Disaster and Risk Conference IDRC Davos 2012

Dal 26 al 30 agosto 2012 si svolgerà a Davos, Svizzera, la conferenza International Disaster and Risk Conference IDRC Davos 2012. Giunta al quarto appuntamento, la conferenza nata in seno al Global Risk Forum è intitolata quest’anno Integrative Risk Management in a Changing World – Pathways to a Resilient Society”. L’obiettivo della conferenza è esplorare i differenti tipi di rischi che minacciano la nostra società e che possono andare oltre i confini geografici e la capacità di gestione dei singoli decisori politici, per sviluppare un approccio integrato alla prevenzione e gestione dei disastri. Sul tema saranno chiamati a confrontarsi studiosi, amministratori, esponenti politici e diplomatici da tutto il mondo, all’interno di svariate sessioni parallele e assemblee plenarie, accompagnate da eventi e dibattiti che precederanno e seguiranno i cinque giorni di conferenza. L’IDRC Davos 2012 è patrocinata da UNISDR (United Nations International Strategy for Disaster Reduction), UNESCO (United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization), UNEP (United Nations Environment Programme), e ILO (International Labour Organization), e si avvale della collaborazione di svariate istituzioni scientifiche. Tra queste ultime, merita di essere menzionata la collaborazione del Rachel Carson Center for Environment and Society (LMU, Munich), direttamente responsabile di due sessioni speciali su “Risk, Society and Culture” e “Climates of Migration”. Il team di Orent parteciperà a questo appuntamento attraverso il contributo di Giacomo Parrinello, dal titolo “From Displacements to Migrations: the 1908 Messina Earthquake and the 1968 Belice Earthquake”, che sarà presentato all’interno della sessione “Climate change, migration and displacement” il 29 agosto 2012.

 

Terremoto in Emilia, due riflessioni

Sulle vicende legate al sisma in Emilia segnaliamo due riflessioni da due siti molto vicini a ORENT.

La (in)cultura dei terremoti (Tauzero – www.giannisilei.it)

Il terremoto in Emilia, i soccorsi e la prevenzione (Osservatorio sul Doposisma)

Ambiente, rischi e prevenzione: la lezione giapponese

Il 25 maggio 2012 ORENT organizza, insieme al comune di Siena e all’associazione Neverland un convegno dal titolo:  “Ambiente, rischi e prevenzione: la lezione giapponese”.

Il simposio è inserito nel calendario di iniziative della rassegna “Paesaggi di cultura giapponese”, che si terrà a Siena dal 13 aprile al 10 luglio 2012, presso il complesso del Santa Maria della Scala.

Il progetto pone l’attenzione sull’enorme tragedia che ha investito il Giappone nel marzo 2011 e propone uno spaccato della cultura giapponese, attraverso una serie di appuntamenti (conferenze, convegni, mostre, laboratori formativi); una riflessione su un tema di grande attualità che unisce aspetti tradizionali a linguaggi e temi del contemporaneo.

Il blog della rassegna : Paesaggi di cultura giapponese

 

Ambiente, rischi e prevenzione. La lezione giapponese

Complesso museale Santa Maria della Scala, Siena

ore 15:30, Sala Italo Calvino

 

relatori:

DAVID E. ALEXANDER, Global Risk Forum – Davos

GIANNI SILEI, ORENT- Università di Siena

YUKARI SAITO, Università di Pisa, Centro di documentazione Semi sotto la neve

FLAVIO PARISI, giornalista (in collegamento dal Giappone)

FABIO MASSIMO ROSSI e CARMEN SESSA, Legambiente

LUCIANO ROSSETTI, Direttore Organizzazione Soci Unicoop Firenze

Modera Stefano VENTURA – ORENT (Osservatorio rischi ed eventi naturali e tecnologici)